CONDIZIONI DI VENDITA
 

L'offerta e la vendita di prodotti recanti i marchi “DIESEL” e “DIESEL BLACK GOLD” (i “Prodotti”), di titolarità della società DIESEL S.p.A., con sede legale in Italia, via dell’Industria 4-6, Breganze 36042, Iscr. Reg. Imp., C.F. e P.IVA n. 00642650246, Cap. Soc., 22.500.000,00, int. vers. (“Diesel” o il “Venditore”), sul sito web diesel.com (il “Sito”) sono regolate dalle presenti condizioni generali di vendita (le “Condizioni Generali”). La vendita a distanza di tali Prodotti, attraverso il Sito, avviene direttamente ad opera di Diesel, secondo le modalità indicate nel prosieguo delle presenti Condizioni Generali, nel rispetto delle normative nazionali vigenti e della Direttiva Europea n.2011/83 EU sui diritti del consumatore. Ogni utente del Sito potrà richiedere qualsiasi informazione agli addetti ai servizi di assistenza al cliente, rivolgendosi direttamente al Servizio Clienti del Venditore attraverso i contatti indicati nell’area “Servizio Clienti” del Sito. Ogni utente, qualora abbia proceduto all’acquisto di Prodotti sul Sito, potrà altresì ottenere informazioni in merito ad ordini e spedizioni, ai rimborsi ed alla restituzione degli stessi. Si rammenta inoltre la facoltà degli utenti di contattare direttamente il Venditore, anche tramite e-mail, al seguente indirizzo di posta elettronica: onlinecustomerservice@diesel.com.

Per qualsiasi altra informazione legale si suggerisce all’utente di consultare le sezioni del Sito corrispondenti ad ogni specifica richiesta.

1. La politica commerciale del Venditore


1.1 Il Venditore offre in vendita i Prodotti sul Sito e svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti degli utenti che procedono all’acquisto dei Prodotti attraverso il Sito e che siano qualificabili come "consumatori" (“Acquirenti” e, ciascuno di essi, “Acquirente”). Si intendono per “consumatori” le sole persone fisiche che concludano un contratto di acquisto per la soddisfazione di esigenze della vita quotidiana estranee all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente esercitata, dovendosi, invece, considerare professionista il soggetto che stipuli il contratto nell’esercizio di una siffatta attività o per uno scopo a questa connesso.

1.2 Qualora l’utente, potenziale Acquirente, non rientri nella definizione di "consumatore" ma, al contrario, sia qualificabile come professionista e pertanto non agisca secondo quanto definito nel precedente articolo 1.1, viene sin da ora invitato ad astenerti dal concludere transazioni commerciali sul Sito.

1.3 In considerazione della propria politica commerciale, il Venditore si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti non rientranti nella definizione di "consumatore" e/o, comunque, ad ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale e/o non in linea con quanto stabilito nel prosieguo.

1.4. Queste Condizioni Generali regolano il rapporto tra ogni Acquirente ed il Venditore, con riferimento all’offerta, inoltro ed accettazione di ordini d'acquisto indirizzati in Italia (gli “Ordini”), fatte salve le esclusioni indicate nell’area customer care http://it.diesel.com/it/cms/help/shipping/shippinginformation.html

1.5 Le Condizioni Generali non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti terzi diversi dal Venditore a cui venga data visibilità sul Sito attraverso links, banners o altri collegamenti ipertestuali. Si consiglia agli Acquirenti, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi di qualunuqe tipo offerti da tali soggetti terzi, di verificare attentamente le condizioni di vendita di quest’ultimi, in quanto il Venditore dichiara sin da ora di non essere responsabile della fornitura di servizi e/o vendita di prodotti da parte di tali soggetti terzi e/o, in generale, della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti del Sito e tali soggetti terzi.

2. Come concludere il contratto con il Venditore


2.1 Gli ordini possono essere effettuati solo da persone maggiorenni e che non si trovino in condizioni di incapacità legale. L’Acquirente, al fine di concludere con il Venditore il contratto per l’acquisto di uno o più Prodotti sul Sito (il “Contratto”), dovrà procedere alla compilazione dell’apposito modulo d'ordine in formato elettronico, che verrà visualizzato dall’Acquirente immediatamente prima della conclusione del Contratto (il “Modulo d’Ordine”) e trasmetterlo al Venditore, per via telematica, seguendo le istruzioni che gli verranno segnalate nelle diverse fasi di guida alla conclusione del Contratto.

2.2 Prima di procedere all’acquisto dei Prodotti, tramite la trasmissione del Modulo d’Ordine, verrà chiesto all’Acquirente di leggere attentamente le Condizioni Generali e la clausola relativa al diritto di recesso in capo all’Acquirente stesso. Verrà inoltre fornito all’Acquirente un riepilogo delle condizioni commerciali e contrattuali proposte dal Venditore per l’acquisto dei Prodotti, il quale conterrà un rinvio alle Condizioni Generali unitamente ad un riepilogo delle informazioni di seguito indicate: caratteristiche essenziali di ciascun Prodotto - oggetto degli Ordini - con indicazione del relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse e imposte applicabili); mezzi di pagamento che l’Acquirente potrà utilizzare per acquistare i Prodotti; modalità di consegna dei Prodotti stessi; modalità di trattamento ed evasione dei reclami da parte del Venditore; costi di spedizione e consegna dei Prodotti; riferimenti e indirizzo geografico e di posta elettronica del Venditore; la data entro la quale il Venditore si impegna a consegnare i Prodotti. Il Venditore, inoltre, fornirà all’Acquirente un riepilogo delle condizioni e modalità per l'esercizio del diritto di recesso e delle modalità e dei tempi di restituzione dei Prodotti acquistati (tratte dall’apposito modulo di reso cartaceo che verrà fornito dal Venditore nel pacco in cui gli verranno recapitati i Prodotti oggetto di Ordine). Verrà inoltre data evidenza all’Acquirente delle circostanze nelle quali decadrà il suo diritto di recedere dal Contratto. Viene, in ogni caso, rammentata all’Acquirente l’esistenza della garanzia legale di conformità dei Prodotti e verranno forniti i riferimenti di contatto del servizio di assistenza post-vendita del Venditore e, altresì, la possibilità di servirsi del servizio di conciliazione, indipendente ed istituzionale, cd. “RisolviOnline”, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano (MI).

2.3 Nel Modulo d’Ordine verranno fornite informazioni di sintesi circa le caratteristiche essenziali di ciascun Prodotto acquistato, il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili) ed i costi di spedizione (ivi compresi gli eventuali costi supplementari che l’Acquirente è tenuto a sostenere per aver optato per una specifica tipologia di spedizione e consegna diversa e/o più rapida di quella definita dal Venditore come “standard”). Il Contratto si considera perfezionato e quindi concluso alla ricezione, da parte dell’Acquirente, della conferma dell’Ordine inoltrata dal Venditore per via telematica, dopo che il Venditore avrà verificato la correttezza di tutti i dati contenuti nel Modulo d’Ordine compilato dall’Acquirente.

2.4 Una volta ricevuto dal Venditore, il Modulo d'Ordine verrà archiviato presso la banca dati del Venditore stesso per il periodo di tempo necessario all'evasione degli Ordini e, comunque, sempre nel rispetto dei termini di legge. L’Acquirente potrà accedere al Modulo d'Ordine, consultando la sezione “Il mio ordine”.

2.5 Al momento di procedere alla trasmissione del Modulo d'Ordine, l’Acquirente verrà informato del fatto che tale inoltro implica l’obbligo di corrispondere il prezzo indicato. Prima di procedere alla trasmissione del Modulo d'Ordine, sarà richiesto all’Acquirente di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei propri dati; è comunque consigliata la stampa e la conservazione del Modulo d’Ordine. 

2.6 La lingua in cui è concluso il Contratto è l'italiano. In caso di contrasto tra le versioni delle Condizioni Generali predisposte in una lingua diversa dall’italiano e accettate dal cliente, prevalgono il significato e l’interpretazione delle Condizioni generali in lingua italiana.

2.7 Alla conclusione del Contratto, il Venditore prenderà in carico l’Ordine per poter procedere all’evasione dello stesso.

2.8 Il Venditore potrà non dar corso agli Ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità e/o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei Prodotti oggetto degli Ordini. In questi casi, il Venditore informerà l’Acquirente, tramite posta elettronica, che il Contratto non può considersi concluso e che pertanto il Venditore non potrà dar seguito all’Ordine, specificandone i motivi. Qualora i Prodotti, presentati sul Sito, non siano più disponibili o in vendita al momento dell’ultimo accesso dell’Acquirente al Sito ovvero al momento dell'invio del Modulo d'Ordine, sarà cura del Venditore comunicare tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di trasmissione dell’Ordine, l'eventuale indisponibilità dei Prodotti oggetto dell’Ordine stesso. In questi casi, qualora l’Acquirente abbia già inoltrato il Modulo d'Ordine e pagato il relativo del prezzo, il Venditore provvederà a rimborsare all’Acquirente le somme da quest’ultimo corrisposte ed il Contratto si intenderà risolto. Il Venditore non sarà tenuto al rimborso di alcun altro importo, a qualunque titolo, all’Acquirente.

2.9 Con la trasmissione telematica del Modulo d'Ordine, l’Acquirente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, le previsioni di cui alle presenti Condizioni Generali. Qualora l’Acquirente non condivida alcuni dei termini riportati nelle Condizioni Generali, è invitato ad astenersi dall’inoltro del Modulo d'Ordine.

2.10 Con la trasmissione del Modulo d'Ordine l’Acquirente dichiara di conoscere ed accettare le Condizioni Generali e le ulteriori informazioni, di qualunque natura, contenute sul Sito - a titolo esemplificativo e non esaustivo: le Condizioni d'Uso, la Privacy Policy, l'informativa sul diritto di recesso ed il promemoria dell’esistenza della garanzia legale di conformità dei beni - e le quali saranno anche richiamate al momento della conclusione del contratto all’interno del riepilogo delle principali condizioni commerciali e contrattuali. 

2.11 Concluso il Contratto, il Venditore trasmetterà all’Acquirente, tramite posta elettronica, una ricevuta dell'Ordine.

3. Descrizione dei Prodotti ed indicazione dei prezzi


3.1 Sul Sito sono offerti in vendita esclusivamente Prodotti originali.

3.2 Il Venditore non vende sul Sito prodotti usati, irregolari, difettati e/o, comunque, di qualità inferiore agli standard applicabili ai prodotti simili ai Prodotti e offerti sul mercato.

3.3 Le caratteristiche essenziali dei Prodotti sono presentate sul Sito all'interno di ciascuna “scheda prodotto”. Le immagini ed i colori dei Prodotti offerti in vendita sul Sito  potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per cause non imputabili al Venditore e, comunuqe, per effetto del browser Internet e/o della visualizzazione attraverso i dispositivi di cui si serve l’Acquirente. Diesel declina sin da ora espressamente ogni responsabilità in merito.

3.4. Le offerte di Prodotti sul Sito, nonché i prezzi degli stessi, sono validi finché ancora visibili sul Sito e fino ad esaurimento scorte. Il Venditore si riserva il diritto di variare il catalogo dei Prodotti in qualsiasi momento e senza preavviso. Non è onere del Venditore evitare l’impatto delle variazioni dei Prodotti su eventuali scelte in corso di effettuazione e per acquisti non ancora portati a termine. Eventuali variazioni di prezzo saranno applicabili anche ai Prodotti già inseriti nel carrello, per acquisti non ancora conclusi prima delle variazioni.

3.5 Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli visualizzati alla sezione “Select Your Country”  non potranno essere accettate dal Venditore.

3.6 Il Venditore, in caso di esercizio del diritto di recesso da parte dell’Acquirente, ha la facoltà di non accettare la restituzione dei Prodotti o non rimborsare integralmente le somme corrisposte dall’Acquirente per l’acquisto di quei Prodotti che, alla riconsegna, risultino sprovvisti del relativo cartellino e/o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e/o qualitative e/o che siano stati danneggiati in qualunque modo.

4. Pagamenti


4.1 Per il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna l’Acquirente potrà scegliere tra una delle modalità indicate nel Modulo d'Ordine. In nessun caso saranno addebitati all’Acquirente costi superiori a quelli effettivamente sostenuti dal Venditore, in relazione allo strumento di pagamento prescelto.

4.2 In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato, a soggetti terzi che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative alla corretta evasione dell’Ordine e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei Prodotti, a seguito di esercizio del diritto di recesso da parte dell’Acquirente, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi sul Sito. In ogni caso tutti i dati personali conferiti dall’Acquirente saranno trattati dal Venditore, nel rispetto della normativa applicabile in materia, secondo quanto previsto nella sezione del Sito “Privacy Policy”.

4.3 Il prezzo per l'acquisto dei Prodotti e le spese di spedizione, come indicato nel Modulo d'Ordine, saranno addebitati sul conto corrente dell’Acquirente al momento della spedizione dei Prodotti acquistati.

5. Spedizioni e consegna dei prodotti


5.1 L’Acquirente, a sua discrezione, può decidere o di ricevere i Prodotti che ha acquistato presso un indirizzo a sua scelta nel paese d’acquisto (Italia) oppure di ritirare i Prodotti acquistati presso un punto vendita monomarca ad insegna “DIESEL” presente nel paese d’acquisto, qualora tale punto vendita sia gestito direttamente da Diesel (“Punto Vendita”) e scelto tra quelli indicati sul Sito. Qualora l’Acquirente opti per la modalità di consegna presso un Punto Vendita gli verrà comunicato l'arrivo dei Prodotti, presso il Punto Vendita prescelto, tramite posta elettronica. In tal caso l’Acquirente dovrà ritirare i Prodotti presentandosi presso il Punto Vendita prescelto, entro e non oltre quindici (15) giorni lavorativi dall’invio della suddetta comunicazione da parte del Venditore. Nel caso di mancato ritiro dei Prodotti oggetto di Ordine entro il predetto termine di quindici (15) giorni lavorativi, il Contratto si intenderà, a tutti gli effetti, automaticamente risolto. Conseguentemente non sarà più possibile il ritiro dei Prodotti, i quali verranno restituiti al Venditore, ad opera del personale del Punto Vendita prescelto. Per effetto della risoluzione del Contratto, l’Acquirente verrà rimborsato delle somme corrisposte, nei tempi e con le modalità che verranno incicate da Diesel. Quando l’Acquirente si recherà presso il Punto Vendita per il ritiro dei Prodotti acquistati, dovrà esibire all’assistente alle vendite copia dell’e-mail di conferma di spedizione dell’Ordine nonché mostrare documento di identità valido alla data del suddetto ritiro.

5.2 Qualora l’Acquirente deleghi un’altra persona al ritiro dei Prodotti presso il Punto Vendita, tale persona dovrà presentare, oltre l’e-mail di conferma di spedizione dell’Ordine, anche la fotocopia del documento di identità dell’Acquirente unitamente alla delega conferita da quest’ultimo e il proprio documento di identità. Si ricorda che non è possibile effettuare il pagamento nel Punto Vendita. Non è prevista pertanto l'opzione contrassegno qualora l’Acquirente scelga la consegna presso il Punto Vendita. Qualora l’Acquirente scelga la modalità di consegna presso un Punto Vendita, i tempi e le spese di consegna saranno le medesime di quelle previste per le consegne presso l’indirizzo indicato dall’Acquirente. Per conoscere le specifiche modalità di spedizione e consegna dei Prodotti presso l’indirizzo indicato dall’Acquirente o presso il Punto Vendita prescelto, l’Acquirente dovrà accedere alla sezione del Sito denominata “Servizio Clienti”. Si prega di prestare attenzione a quanto riportato in detta sezione perché le indicazioni ivi contenute formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali e, pertanto, si riterranno dall’Acquirente integralmente conosciute ed accettate al momento della trasmissione del Modulo d'Ordine.

6. Assistenza clienti


6.1 L’Acquirente potrà richiedere qualsiasi informazione tramite i servizi di assistenza attivati dal Venditore. Per maggiori chiarimenti si consiglia di accedere all'area Servizio Clienti.

7. Legge applicabile e soluzione delle controversie


7.1 Le Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal Decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, (c.d. Codice del consumo) al Capo I° “Dei diritti dei consumatori nei contratti”, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.

7.2 Nel caso di controversie tra il Venditore e ciascun Acquirente, nascenti dalle Condizioni Generali, il Venditore garantisce, sin d'ora, la piena adesione ed accettazione del servizio di conciliazione RisolviOnline. “RisolviOnline” è un servizio indipendente ed istituzionale, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano (MI) nel rispetto di quanto stabilito agli articoli 141 e seguenti del Decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, (c.d. Codice del consumo), che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, in un modo amichevole e sicuro, su Internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di “RisolviOnline” o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a “RisolviOnline.com”. L’adesione alla piattaforma di conciliazione “RisolviOnline”, costituendo una modalità di risoluzione stragiudiziale delle controversie, non pregiudica in alcun modo la facoltà dell’Acquirente di adire, in via giudiziale, il Foro del luogo di sua ultima residenza o domicilio, purché ubicati nel territorio italiano

7.3. Si informa, inoltre, che è possibile usufruire della Piattaforma fornita dalla Commissione Europea per la risoluzione alternativa delle controversie, accessibile al sito http://ec.europa.eu/odr.

8. Modifica e aggiornamento


Le Condizioni generali sono accettate dall’Acquirente nella versione pubblicata al momento in cui viene effettuato l’acquisto, anche con riferimento alle garanzie ivi riportate. Il Venditore si riserva, in ogni caso, il diritto di modificare di volta in volta le Condizioni generali, anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi; la versione aggiornata delle Condizioni geneali diverrà efficace dal momento di pubblicazione sul Sito.

8.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare, limitare o cessare l’entità e le funzionalità del Sito in qualsiasi momento. Benché sia sempre cura del Venditore offrire il servizio di vendita on-line senza guasti tecnici, l’eventuale utilizzo potrà sempre essere sospeso a causa di lavori di manutenzione, nuovi sviluppi e/o altre problematiche di carattere tecnico. Eventualmente ciò potrebbe causare una perdita di dati; pertanto il Venditore è esonerato da eventuali responsabilità dovute alla indisponibilità del servizio, guasti tecnici e/o perdite di dati.

9. Garanzia legale di conformità


Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente – che sia qualificabile come “consumatore” ai sensi del punto 1 – per qualsiasi difetto di conformità dei Prodotti offerti sul proprio sito, quando il difetto di conformità si manifesti entro 24 (ventiquattro) mesi dalla data di consegna del Prodotto stesso.

Non vi è difetto di conformità se, al momento della conclusione del contratto, l’Acquirente era a conoscenza del difetto, non poteva ignorarlo con l'ordinaria diligenza o se il difetto di conformità sia stato causato dall’Acquirente stesso.

In caso di sussistenza di vizi o difetti di conformità, l’Acquirente avrà diritto al ripristino, senza spese, della conformità del Prodotto mediante riparazione o sostituzione, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. Resta intesto che l’Acquirente decade da tale diritto se non denuncia formalmente al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. Qualora ricorra una delle ipotesi previste dalla legge, l’Acquirente potrà, in alternativa, richiedere una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto e il conseguente rimborso del prezzo corrisposto. Un difetto di conformità di lieve entità non dà diritto alla risoluzione del contratto ed al conseguente rimborso dell’intero prezzo corrisposto.

Tutti i costi di restituzione per Prodotti non conformi saranno sostenuti dal Venditore.

Alla vendita dei Prodotti è sempre applicabile la garanzia legale di cui sopra - così come disciplinata dalla normativa italiana di cui al Codice del Consumo - in casi determinati potranno eventualmente essere fornite all’Acquirente anche garanzie convenzionali ulteriori da parte del produttore del bene (Garanzia Orologi).

10. Assistenza Post-vendita


Per qualsiasi richiesta e informazione, nonché al fine di segnalare la presenza di vizi e difetti nei Prodotti ed ottenere uno dei rimedi sopra elencati, l’Acquirente potrà contattare il Venditore tramite i seguenti indirizzi:

  • mail: onlinecustomerservice@diesel.com

  • numero gratuito: 800123780

Back to the top